16 Marzo 2017

Un giorno della vita di Orelli

Un ragazzo che si sta gustando un bel gelato è invitato a salire sulla carrozza del principe Filippo di Motto Bartòla e a sfilare tra migliaia di occhi incuriositi. Il signor Ampelio, dallo studio di un pittore che gli sta facendo un ritratto, scorge una betulla che non osa appoggiarsi a un nero masso liscio. […]

2 Marzo 2017

Il sifone blu di Widmer

L’avventura del signor W. – lo chiameremo così perché ci piace pensare che sia l’alter ego dello scrittore – comincia con un’immagine onirica, nient’altro che un sogno innocente. È una bottiglia blu, un sifone dal vetro sfavillante, all’interno del quale s’intravedono guizzi iridescenti. Nient’altro che una visione innocua, si direbbe, un semplice sifone blu come […]

16 Febbraio 2017

10 anni senza Vonnegut

Sono trascorsi 10 anni esatti dalla sua morte. Così va la vita, avrebbe soggiunto lui. Lui è Kurt Vonnegut, uno dei più strabilianti autori americani del XX secolo, uno dei pochi autori di genere capaci di incollare alla pagina grandi e piccoli, appassionati o meno di fantascienza. Quasi chimico, quasi antropologo, soldato, giornalista, ma soprattutto […]

2 Febbraio 2017

Eccomi, il nuovo libro di Foer

Quando Dio chiese ad Abramo di sacrificare la cosa che più aveva a cuore – il suo unico figlio, Isacco – il profeta non ebbe indugi e rispose «Eccomi», quindi raggiunse il luogo che Dio gli aveva indicato, preparò la legna e il coltello, pronto a fare il suo dovere. E la stessa cosa – […]

19 Gennaio 2017

Gli assalti di Murakami

È il bisogno che ci porta a compiere gesti estremi, la necessità impellente non di riempirsi il portafogli ma la pancia. E di colmare in qualche modo il vuoto intorno a noi. Questo è il male, quella forza oscura che ci rende affamati, mai sazi. Ed è proprio questa fame il movente che spinge un […]

11 Gennaio 2017

La schiuma, i giorni, l’amore

Esattamente 70 anni fa usciva in Francia La schiuma dei giorni, di Boris Vian, uno dei romanzi più emblematici del Novecento, una storia d’amore leggera come una nuvola, come le zampette dei topi grigi che lo popolano, come le note di Duke Ellington che accompagnano i dialoghi dei suoi personaggi. «L’essenziale, nella vita, è dare […]

21 Dicembre 2016

Il ritorno del GGG

Alzi la mano chi, almeno una volta nella sua vita, non si è ritrovato in piena notte con gli occhi sgranati a fissare il soffitto, disteso sul suo letto, senza riuscire a dormire. E più ci provava, più il sonno si allontanava. E alzi la mano chi, costretto in quella situazione, non si è messo […]

8 Dicembre 2016

Tempi felici a Budapest

È il Natale del 1944. La città è sotto assedio, l’armata russa è ormai alle porte e i cannoneggiamenti si fanno sempre più pesanti e terribili. L’esercito tedesco non riesce più a mantenere le posizioni e perde quartiere dopo quartiere. Chi può fugge in campagna, là è più facile trovare qualcosa da mangiare, mentre gli […]

24 Novembre 2016

La donna che salvò Van Gogh

Le tele di Vincent sono ovunque, anche sotto il letto, al quarto piano del numero 8 di Cité Pigalle, a Montmartre. Raccontano di girasoli, voli di corvi, alberi da frutta, di cieli macchiati sopra Arles. Raccontano di sole e spighe di grano, che si piegano alle carezze del vento, sotto grumi di colore, la fatica […]

17 Novembre 2016

Quel campo di tutti

Esattamente vent’anni fa, correva l’autunno del 1996, usciva in Italia il libro di un autore semisconosciuto qui da noi, ma già piuttosto famoso in Francia. Era Il campo di nessuno, di Daniel Picouly (per Feltrinelli, nella traduzione di Yasmina Mélaouah, poi ristampato in altre collane negli anni successivi). Dopo aver scritto quattro romanzi gialli tra […]