1 Agosto 2021

Wagner 22: tutte le opere del teatro wagneriano in scena a Lipsia

Nell’estate del 2022 il mondo della musica guarderà con grande interesse all’Opera di Lipsia: nella città natale di Richard Wagner saranno infatti rappresentate tutte le tredici opere del grande compositore sassone. Sotto la direzione del Sovrintendente e Direttore Musicale Ulf Schirmer, l’Opera di Lipsia si era da tempo posta l’ambizioso obiettivo di accogliere nel suo […]

17 Marzo 2018

Die Passagierin. L’opera al tempo di Auschwitz

Peter Brook, decano dei registi britannici, affermava pochi giorni fa in un’intervista che “C’è solo uno scopo quando si agisce in quel campo misterioso che chiamano teatro, ed è arrivare a toccare le persone. Lo scopo è raggiunto quando qualcuno è toccato”. Se questo è davvero lo scopo, Die Passagierin passa l’esame a pieni voti. […]

25 Febbraio 2018

Il Richard-Strauss-Institut di Garmisch-Partenkirchen

La Germania, oltre a confezionare ogni anno un’offerta musicale straordinaria per quantità e qualità, onora e mantiene viva la memoria dei suoi grandi compositori con una fitta rete di musei a loro dedicati (www.musikermuseen.de). Basti pensare che solo a Johann Sebastian Bach sono consacrati una mezza dozzina e non ci si stupisce, vista l’importanza che […]

7 Febbraio 2018

Rubens. La forza della trasformazione

Lo Städel di Francoforte getta un’ampia prospettiva sull’opera di Peter Paul Rubens (1577-1640): Rubens. Kraft der Verwandlung (“Rubens. La Forza della Trasformazione”) propone dall’8 febbraio al 21 maggio 2018 un centinaio di opere, fra cui più di cinquanta del grande pittore fiammingo. Dipinti, disegni, stampe, sculture e oggetti d’arte. L’esposizione svela al visitatore il profondo dialogo […]

20 Gennaio 2018

Capriccio. Un elegante divertimento intellettuale

Nel 1942, nell’ora più buia del novecento europeo, Richard Strauss si prese il lusso di completare e mettere in scena un’opera sull’opera. Una riflessione in musica su “l’art pour l’art”, sospesa fra divertimento intellettuale e disputa semi-seria. Un vero Capriccio. Strauss cominciò a pensare a Capriccio già nei primi anni ‘30, quando chiese un libretto […]

20 Dicembre 2017

Jauchzet, frohlocket! – L’Oratorio di Natale

Rullano i tamburi, fiammeggiano le trombe, attaccano gli archi. E poi esplode potentissima tutta la gioia natalizia del coro. “Jauchzet, frohlocket!” “Esultate, gioite!” È difficile descrivere a parole l’esaltazione e il trasporto prodotti dall’attacco dell’Oratorio di Natale di Johann Sebastian Bach (Weihnachts Oratorium BWV 248) e dalla sua esecuzione dal vivo. Un’opera che esprime tutto […]

2 Dicembre 2017

Un Tannhäuser sfuggente

Elegante e ambiguo il nuovo Tannhäuser dell’Opera di Wiesbaden. Uno spettacolo che lascia poco spazio alle certezze e apre ampi squarci irresoluti, quello messo in scena da Uwe Eric Laufenberg, intendente della stessa Opera, e diretto da Patrick Lange, da questa stagione Generalmusikdirektor del teatro. Il sipario si apre su un gruppo di pellegrini che […]

11 Novembre 2017

I Troiani a Dresda

Portare in scena Les Troyens, grand opéra in cinque atti, è una sfida da far tremare i polsi a impresari, registi e direttori. Ore di musica, una ventina di interpreti, cori immensi, schiere di comparse. Un impegno teatrale a volte paragonato al Ring wagneriano. Non è un caso che dopo la sua composizione fu rappresentato […]

10 Ottobre 2017

La Staatsoper di Monaco in streaming

Notizie eccellenti per gli amanti dell’opera e del balletto. La Staatsoper di Monaco propone anche questa stagione una selezione di titoli in streaming. Per gioire, commuoversi, entusiasmarsi comodamente da casa nostra (e senza spesa) basterà sfogliare il calendario tv e scegliere. L’elevata qualità di audio e immagini consente inoltre di apprezzare in pieno le eccellenza del […]

23 Settembre 2017

Il fascino di Rinaldo sospeso fra Gerusalemme Liberata e Assassin’s Creed

Sulle note dell’ouverture un drappello di guerrieri rinascimentali occupa lo spazio, un enorme piano inclinato nero, lo riempie e se ne impossessa. Il Rinaldo di Ted Huffman, regista statunitense al debutto in un teatro d’opera tedesco, si gioca tutto sulla fisicità e sui movimenti dei personaggi. Anatomie scolpite che si muovono in uno spazio astratto. […]