Splendida idea quella del ‘Maometto che va alla montagna‘ dove il teatro dell’opera va a raggiungere un nuovo pubblico, eterogeneo, non elitario, ma, soprattutto, per ribaltare il concetto di evento inaccessibile, ma momento di condivisione culturale.

L’dea del Teatro dell’Opera di Roma è quella di un camion che viaggi di piazza in piazza con la sua orchestra e la sua compagnia di cantanti, con una scenografia che è un vero autocarro, usato in tutti i suoi spazi, dalla cabina di guida al rimorchio, alle sponde.
Un set speciale per titoli famosissimi, proposti in una versione ridotta di personaggi e con una durata limitata dello spettacolo.

Facendo seguito al successo de Il barbiere di Siviglia, da oggi, anche Don Giovanni sosta con OperaCamion al Teatro Nazionale di Roma. Infatti, dopo aver girovagato per le piazze della capitale e del Lazio nel corso delle ultime due estati, il tir di OperaCamion, in attesa delle nuove tournée estive, si concede un’altra sosta al Teatro di via del Viminale

L’insolita deviazione è stata pensata per portare l’innovativo progetto dell’OperaCamion all’attenzione al pubblico di famiglie e di giovani che non hanno potuto assistere agli spettacoli nelle piazze gremite.

Il Don Giovanni proposto è un’opera vera e propria, esattamente come pensata dall’ideatore e regista Fabio Cherstich per gli spettacoli itineranti, nella forma di OperaCamion: ridotta ad hoc nella durata, ma completa di scene, video e costumi firmati da Gianluigi Toccafondo, con la Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma che esegue le musiche dal vivo e con una compagnia di cantanti composta da giovani talenti, tra cui alcuni partecipanti al progetto “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma.

Dopo questa pausa il “carro di Tespi 2.0” sarà pronto per la sua nuova avventura estiva, quando riprenderà il suo viaggio per le strade e le piazze per raggiungere gratuitamente il maggior numero di spettatori

Didascalie immafini 
Il tir di OperaCamion dalle piazze al Teatro Nazionale di Roma
foto © Yasuko Kageyama Teatro dell’Opera di Roma

Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart

Riduzione OperaCamion
Ideazione e Regia Fabio Cherstich

Scene, video, costumi Gianluigi Toccafondo

Collaborazione alle scene e ai costumi Francesca Ghermandi

Personaggi e Interpreti

Don Giovanni Sundet Baigozhin

Leporello Carlo Feola

Masetto e Commendatore Federico Cavarzan

Don Ottavio Murat Can Guvem*

Donna Anna Veronica Marini

Donna Elvira Silvia Lee

Zerlina Reut Ventorero**

e con Valeria Almerighi

* Dal progetto “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma
** Diplomata “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma

Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma
diretta da Carlo Donadio / Roberto De Maio

Allestimento del Teatro dell’Opera di Roma

 

La “prima” di Don Giovanni OperaCamion va in scena  oggi, 5 maggio (ore 18)
repliche: domenica 6 (ore 16.30), venerdì 11 (ore 20) e sabato 12 (ore 18).

Dove e quando

  • Date : 05 May, 201812 May, 2018