Cari Bambini.

Per chi abita o sarà a Roma oggi e domani, al Teatro Nazionale va in scena Il piccolo spazzacamino di Benjamin Britten (nato a Lowestoft il 22 novembre 1913 e deceduto a Aldeburgh il 4 dicembre 1976) con gli allievi della Scuola di Canto Corale e la Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma diretta dal Maestro Carlo Donadio.
Il piccolo spazzacamino è un opera per bambini creata nel 1949 dal grande compositore inglese con l’intento di avvicinare i ragazzi al non facile mondo operistico.
I protagonisti sono sette giovanissimi solisti e un piccolo coro di voci bianche (tale coro è formato solitamente da bambini di età che va dai 6 ai 13 anni). Britten scrisse le parti facili proprio per le voci bianche, alternando ai bambini quattro cantanti professionisti con un piccolo gruppo strumentale. Come direbbe la mia prof di musica “il compositore trae una raffinata varietà di colori musicali“.
I quattro ruoli per cantanti professionisti sono affidati a: Jaime Canto Navarro (Clem e Alfred) e, dal progetto “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma, Timofei Baranov (Black Coc e Tom), Irida Dragoti (Miss Baggott), Louise Kwong (Miss Rowan).

Alle voci bianche soliste sono invece affidati i ruoli di Sam (Christian Masciavè 9 febbraio / Lorenzo Giambenedetti 10 febbraio), Juliet (Caterina Gigotti 9 febbraio / Giulia Peverelli 10 febbraio), Gay (Corrado Severini 9 febbraio / Angelica Spiesser 10 febbraio), Sophie (Agnese Funari 9 febbraio / Isabella Mastroeni 10 febbraio), Johnny-Jane (Francesca Cecilia 9 febbraio/Anastasia Spalvieri 10 febbraio), Hughie (Giuseppe Monteleone 9 febbraio / Davide Praticò 10 febbraio), Tina (Paola Gamberale 9 febbraio / Carola Finotti 10 febbraio).
Nelle opere, oltre al compositore che si occupa della parte musicale, c’è sempre anche il librettista, la persona che scrive i testi che vengono cantati. Per quelli de Il piccolo spazzacamino se ne occupò Eric Crozier (anche lui inglese, nato a Londra il 14 novembre 1914 e deceduto in Grancia, a Granville il 7 settembre 1994) che con la leggerezza tipica delle fiabe, in realtà denunciava lo sfruttamento del lavoro minorile degli spazzacamini di grande attualità nella Gran Bretagna del primo Novecento.
Concludo segnalando che al pianoforte a quattro mani (cioè due persone che suonano insieme lo stesso strumento) ci saranno i maesti Lochlan James Brown ed Elena Burova, anche loro due talenti del progetto “Fabbrica” dell’Opera di Roma.
Buon divertimento.

Didascalia immagine nel testo e in copertina
i protagonisti de ‘Il piccolo spazzacamino’
opera per bambini di Benjamin Britten
in scena al Teatro Nazionale di Roma
oggi, sabato 9 febbraio 2019, ore 18
e domani, domenica 10 febbrazio 2019, ore 16.30

Dove e quando

Evento: Teatro Nazionale, via del Viminale, 51 – Roma
  • Date : 09 February, 201910 February, 2019