Fondazione Prometeo è alla ricerca di ventuno performer interessati a partecipare, durante il concerto di Zaum_percussion, all’esecuzione di Tribadabum, brano per percussioni del compositore Vinko Globokar.
Il concerto del trio e dei performer selezionati si terrà il 29 agosto 2020, alle ore 18:00, presso il Cortile del Guazzatoio del Complesso Monumentale della Pilotta (Parma), nell’ambito della XXX edizione della rassegna di musica moderna e contemporanea Traiettorie e del più ampio progetto “Polifonia Interattiva”, ideato da Fondazione Prometeo per Parma Capitale Italiana della Cultura 2020/2021.

Il progetto nasce dall’intenzione di promuovere pratiche di relazione e di ascolto fluido tra interpreti e pubblico, tra musicisti professionisti e amatori, stimolando l’incontro, il dialogo e la collaborazione. Le persone selezionate lavoreranno per tre giorni (26, 28 e 29 agosto 2020) a stretto contatto con i percussionisti del trio Zaum per la realizzazione del brano, Tribadabum appunto, che contempla anche l’utilizzo di oggetti, abitualmente non percepiti come strumenti musicali, appartenenti al quotidiano.
La produzione sarà presentata in forma di concerto al termine dei tre giorni e la “call for performer” si rivolge a tutti coloro siano maggiorenni, una minima competenza di lettura ritmica e abbiano i requisiti descritti nel bando. Le candidature possono essere inviate fino al 5 agosto 2020.
Clicca per ogni ulteriore informazione e per accedere al  modulo di richiesta di partecipazione on line.

Didascalia immagine
manifesto “call for performer”
per il concerto di Zaum_percussion
29 agosto 2020 nel Cortile del Guazzatoio
del Complesso Monumentale della Pilotta a Parma

Dove e quando

  • Fino al: – 05 August, 2020