«Delle città dove sono stato, Matera è quella che mi sorride di più, quella che vedo meglio ancora,
attraverso un velo di poesia e di malinconia.
»
(Giovanni Pascoli)

Un viaggio dentro l’anima dei luoghi, la città dei Sassi raccontata dai suoi abitanti è la mostra che aprirà sabato 23 marzo. La Secretissima camera de lo core, un percorso espositivo multisensoriale allestito a Palazzo dell’Annunziata, ideato dall’Associazione Teatro dei Sassi e coprodotto dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Esposizione interattiva che racconta le emozioni di circa quattrocento abitanti di Matera tra i dieci e gli ottanta anni e offre ai visitatori un vero e proprio portale di accesso alla scoperta della Capitale Europea della Cultura.

Accanto al contributo dei cittadini, che hanno raccontato e illustrato i propri luoghi del cuore a partire da cartine, matite e carta velina, sono coinvolti nella regia dell’evento lo scrittore Alessandro Baricco, l’artista Stefano Faravelli, la coreografa Heike Hennig e lo scenografo Paolo Baroni.

Atlante delle emozioni delle città, il progetto si propone di offrire una modalità inedita di visita attraverso l’utilizzo, appunto, di una Mappa Emozionale creata raccogliendo le memorie  degli abitanti e, via via, degli stessi visitatori.

Grazie a questa speciale mappa, è possibile dialogare con la città ed espandere l’esperienza di viaggio lungo un percorso multisensoriale in più tappe, dove Matera è individuata come prima città dove sperimentare tale modalità.

Gli abitanti coinvolti hanno realizzato il proprio contributo, narrato e disegnato, raccontando quei luoghi nei quali sono accaduti avvenimenti emotivamente significativi delle loro esistenze. L’invito resta aperto, anche attraverso il sito ufficiale, a tutti coloro che vorranno realizzare la propria mappa.

Dopo una selezione e un lavoro di trasformazione letteraria e artistica, è stata definita una mappa emozionale madre costituita da quindici luoghi di Matera, poi, dal 23 marzo fino a tutto luglio, una sintesi artistica del progetto sarà visibile ne “La secretissima camera de lo core”, una installazione multisensoriale site specific.

Un lavoro che mette in relazione i cartografi e i visitatori stessi con diverse forme d’arte: poesia, narrativa, pittura, scultura, video-performances e danza.
 

Didascalie immagini nel testo e in copertina
alcune opere della mostra
La Secretissima camera de lo core
foto ©  A. Lercara

 

Orari visita tutti i giorni
dalle ore  10 alle ore 17.30

Dove e quando

Evento: Palazzo dell’Annunziata – piazza Vittorio Veneto, 1 – Matera
  • Date : 23 March, 201931 July, 2019
  • Sito web