Immaginate di tornare ad avere dieci anni o poco più, dover assistere al divorzio dei vostri genitori e alla partenza di vostra madre per gli Stati Uniti. Come se non bastasse, vostro padre viene a recuperarvi a Roma per portarvi a vivere in una landa desolata (in realtà un casolare in mezzo alla campagna toscana; quanto di più simile ad una landa desolata se aveste dieci anni o poco più). A un certo punto, iniziate a sentire delle voci. Così inizia il nuovo libri di Alessia Denaro, Il Tesoro di Moncalbio (Salani, con le illustrazioni di Candida Corsi), ma sgombriamo subito ogni possibile dubbio: le voci che sente Celia, la protagonista del libro, non sono un riflesso del trauma vissuto, la rielaborazione psicanalitica dell’essere rimasta senza amici – e senza telefono – ma sono vere voci di vere persone. Piccole persone, in effetti: si tratta dei folletti che, in barba alla tradizione che li vuole insofferenti a quegli ambienti in cui ci sono bacche di ginepro, vivono tranquilli nel casale dove Celia si è appena trasferita, spaventandola a morte. Ma saranno proprio loro, Peppo lo gnepro e i buffardelli, assieme alle fratine che ciacolano dalle fiamme di un caminetto accetto, che sveleranno a Celia i segreti del bosco e della natura e le insegneranno ad amare piano piano quel nuovo mondo che la circonda, così diverso da Roma e così fragile: così che quando Celia capisce che gli alberi si stanno ammalando farà di tutto per salvare il bosco e i suoi nuovi amici.
Al suo secondo libro (il primo, Il castello della felicità, pubblicato sempre da Salani) Alessia Denaro – avvocato che ha deciso di dedicarsi alla sua passione di sempre – sceglie come temi centrali della sua storia le leggende e le tradizioni popolari, il rispetto per l’ambiente, l’amicizia e i rapporti non sempre facili delle famiglie allargate. Un pizzico di magia, però, aiuta sempre.

Dettagli

Alessia Denaro, illustrazioni di Candida Corsi
Il tesoro di Moncalbio
Salani
pp. 320

Sito web: https://www.salani.it/libri/il-tesoro-di-moncalbio-9788831019637

Dove e quando

Evento:

Indirizzo:
[Guarda su Google Maps]