1870, in un Texas ancora segnato dalla sanguinosa eredità della guerra civile il Capitano Jefferson Kyle Kidd, reduce del conflitto, si è dovuto creare una nuova occupazione e viaggia di città in città leggendo le notizie dei giornali a un pubblico che per questo servizio dona un’offerta.
Aver perso tutto per partecipare a una guerra che non gli è mai appartenuta, dalla parte sbagliata che combatteva per mantenere la schiavitù, ha reso il Capitano testimone – a volte parte attiva per sopravvivenza – di indicibili atrocità, che non gli hanno impedito di custodire nel cuore i più alti valori morali; il suo raccontare storie vere è un mezzo per diffondere idee di pace, tolleranza e umanità, magari nella speranza che il seme di un esempio possa dare frutti migliori.
Attraversando un bosco la sua attenzione è attratta da un impiccato con un cartello al collo che non lascia dubbi sulla sua colpa: il colore troppo scuro della pelle. L’uomo accompagnava per i federali la piccola Johanna Leonberger, una bambina bianca rapita e cresciuta dagli indiani Kiowa dopo lo sterminio della sua famiglia, raccolta dai soldati quando i pellerossa sono stati costretti a lasciare le loro terre e destinata a raggiungere la cittadina di Castroville dove ha ancora una coppia di zii.
Il Capitano Kidd su indicazione di una pattuglia scorta la bambina ormai rimasta sola al comando di Red River, per trovare qualcuno che la possa accompagnare a destinazione, è l’inizio di un viaggio – anche interiore – destinato a cambiare profondamente entrambi.

Tratto dal romanzo omonimo di Paulette Jiles, Notizie dal mondo di Paul Greengrass è la prima incursione nel western del cineasta britannico, il più classico dei generi hollywoodiani che negli ultimi anni fatta eccezione per i fratelli Coen ha trovato nuova vitalità solo grazie a sguardi europei, come quello del francese Jacques Audiard con I fratelli Sisters. Opere da cui viene fuori il ritratto realistico, senza l’epica di John Ford, di un luogo pericoloso attraversato da conflitti lontani dall’essere pacificati.

Gli stessi conflitti, razziali e ideologici pesano ancora sulla contemporaneità con i suprematisti bianchi che hanno rialzato la testa sotto la presidenza Trump, gli stessi che assaltando Capitol Hill hanno dimostrato che il west è ancora vivo e presente. Notizie dal mondo racconta le profonde divisioni di ieri per riflettere su quelle di oggi, le stesse ottusamente immutate e immutabili nel tempo, perché la società statunitense di oggi da quel caos senza ordine né Legge ha avuto origine.

Il film è un’opera sulla potenza delle storie come veicolo di idee propedeutiche a elevare le persone da condizioni miserevoli di asservimento, con riferimenti non troppo velati a figure del mondo imprenditoriale che hanno piegato a interessi particolari le cariche politiche inadeguatamente ricoperte, ma rappresenta anche un appello alla riconciliazione, dopo l’acuirsi dello scontro fomentato dall’ex presidente, di cui ognuno nella sua quotidianità deve farsi carico personalmente.

L’attrice tedesca Helena Zengel (Johanna) tiene testa a Tom Hanks (il Capitano Kidd) con un’ottima prova che non può stupire chi l’ha già vista, eccezionale protagonista, in Systemsprenger di Nora Fingscheidt – purtroppo ancora inedito in Italia – che a soli dieci anni le ha dato una meritata candidatura agli’EFA 2019; un talento naturale già capace di complesse sfumature, riconosciuto anche dalla candidatura al Golden Globe resa nota due giorni fa per Notizie dal mondo.

L’incontro di Johanna con il Capitano Kidd parla di solidarietà umana tra persone molto diverse e dell’esigenza di accettare senza negazioni il dolore del passato come unica via di rinascita. In attesa di poter vedere presto su grande schermo i panorami del New Mexico dove il film è stato girato, dal prossimo 10 febbraio Notizie dal mondo di Paul Greengrass sarà disponibile su Netflix.

Dettagli

Didascalie immagini

  1. Locandina italiana
  2. Il capitano Jefferson Kyle Kidd legge notizie e racconta storie vere per vivere
  3. Attraverso un west pericoloso e pieno di insidie
  4. Conflitti mai pacificati e lo sterminio dei nativi americani
  5. La necessità di un impegno individuale
  6. La straordinaria Helena Zengel nel ruolo di Johanna
  7. Le candidature ai Golden Globe di Notizie dal mondo: attrice non protagonista e colonna sonora

© 2021 Universal Studios

IN COPERTINA
Tom Hanks e Helena Zengel sono il Capitano Kidd e Johanna
© 2021 Universal Studios

SCHEDA FILM

  • Titolo originale: News of the world
  • Regia: Paul Greengrass
  • Con: Tom Hanks, Helena Zengel, Michael Angelo Covino, Ray McKinnon, Mare Winningham, Elizabeth Marvel, Fred Hechinger, Bill Camp, Thomas Francis Murphy, Gabriel Ebert, Tom Astor, John Travis Johnson, Andy Kastelic, Jeffrey Ware, Chris Bylsma, Justin Tade, Darrin Giossi, Brenden Wedner, Clay James, Cach Lilley, Stafford Douglas, Robert G. Knowlton, Jared Berry, Clint Obenchain, Truman Hanks, Neil Sandilands, Winsome Brown, Michael Toby Sanchez, Ryan Ryusaki, Saleem A. Watley, David Pinter, Cole Jackson, Shawn Howell
  • Soggetto: Paulette Jiles dal suo romanzo omonimo
  • Sceneggiatura: Paul Greengrass, Luke Davies
  • Fotografia: Dariusz Wolski
  • Musica: James Newton Howard
  • Montaggio: William Goldenberg
  • Scenografia: David Crank
  • Costumi: Mark Bridges
  • Produzione: Gary Goetzman, Gail Mutrux e Gregory Goodman in coproduzione con Eric Heffron e Amy Lord per Playtone e Pretty Pictures con Universal Studios
  • Genere: Western
  • Origine: USA, 2021
  • Durata: 118′ minuti