Musica x Musei fa tappa a Reggio Calabria

di Federica Falleri // pubblicato il 15 Ottobre, 2015

Musica x museiMumex è il “Progetto pilota Poli museali di eccellenza nel Mezzogiorno” per promuovere investimenti per la tutela e la valorizzazione di alcune eccellenze museali del Sud.
In tale ambito è nata "Musica X Musei" rafforzando l’offerta di visita con attività culturali aggiuntive che mettono in relazione le gallerie e la musica.
Otto gli appuntamenti con gli Interludi al Museo dove il pubblico può assistere alle esecuzioni di programmi musicali dedicati e aggiungere questa particolarissima pausa al percorso di visita.
Il programma - iniziato il 6 settembre e poroseguirà fino al 20 dicembre 2015 - è realizzato con la collaborazione dell’Accademia di Santa Cecilia.

I Musei interessati sono gli archeologici nazionali di Napoli, Taranto, Reggio Calabria e del Melfese, il Palazzo Reale di Napoli e la Galleria regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis.
"Musica X Musei" il prossimo fine settimana farà tappa al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria per un doppio appuntamento.

  • Domenica 18 ottobre alle ore 12.00 e alle ore 16.00
    con Interludi al museo: il Trio d’archi dell’Accademia di Santa Cecilia eseguirà due Trii per archi di Beethoven
    Al termine dei concerti è prevista una visita guidata con personale del Museo.
  • Con i Contorni alle visite dei oggi, domani e sabato 17 ottobre, i visitatori del Museo avranno l’accompagnamento musicale dei giovani artisti del Conservatorio di Musica Francesco Cilea di Reggio Calabria, che eseguiranno musiche per arpa e flauto di Nino Rota (le esibizioni saranno ripetute sei volte nell’arco della giornata).
 

Dettagli

Didascalie immagini

  1. Musica X Musei
    locandina del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria

In copertina:
Musica X Musei (logo)

Mappa

Dove e quando

  • Date : 15 Ottobre, 2015 - 18 Ottobre, 2015

Salva l'evento nel calendario (formato iCal)