La magia del tre. I libri gioiello di Lorenzo il Magnifico

di Ellegi // pubblicato il 02 Ottobre, 2012

Tre matrimoni per tre figlie amatissime da accasare con uomini di famiglie importanti, strategiche per la politica e gli affari di stato. Un padre, uomo fra i più potenti, colto e noto mecenate del suo tempo. Il tempo: quello magnifico del Rinascimento a Firenze. Tre doni di nozze preziosissimi che attraversano i secoli, si spargono avventurosamente in varie parti del mondo e si ritrovano, tutti e tre insieme dopo cinquecento anni nella più antica e prestigiosa biblioteca della città.
I tre-codici
Non si tratta degli ingredienti di un romanzo in stile “storico-misterico”, molto di moda in questi ultimi anni, ma di una storia reale, godibile e vedibile da tutti negli spazi della Biblioteca Mediceo Laurenziana a Firenze. Può bastare entrare nel chiostro della chiesa di San Lorenzo e visitare quel magico mix di armonia e sapienza, progettato da Michelangelo Buonarroti, che è la Laurenziana, per incontrare "Magnifici tre. I libri-gioiello di Lorenzo de' Medici". La mostra raccoglie i tre doni nuziali sotto forma di libri delle Ore fatti realizzare alla fine del Quattrocento da Lorenzo de' Medici per le figlie Lucrezia, Luisa e Maddalena. Definiti spettacolari come dipinti e preziosi come gioielli, i tre libri delle Ore per le tre promesse spose, sono veri e propri codici miniati formato tascabile che seguivano e illustravano le preghiere e salmi della giornata e dell’intero dell’anno liturgico.
Tre-codici
Difficile immaginare oggi un mondo senza carta stampata e con pochi strumenti di comunicazione. Difficile immaginare quale valore, quanto lavoro e quale alto stato sociale e culturale rappresentava nel Rinascimento possedere dei codici. Per di più donare opere così ricche, con rilegature-gioiello ornate di stoffe, pietre e smalti preziosi, decorate e minate in ogni pagina con raffinatissime immagini, profuse di oro zecchino e miniate in ogni pagina, aveva certo lo scopo di affermare l’elevato stato sociale e culturale della famiglia delle spose e di mostrare, agli occhi del mondo, che la famiglia Medici poteva tranquillamente posizionarsi per matrimonio all’altezza delle grandi famiglie italiane del tempo.
Foglio-203r-libro-per-maddalena
Lorenzo dei Medici è uomo politico di grandi abilità e ingegno, letterato egli stesso. Oltre a sapersi circondare dei più illustri letterati, pittori, scultori e filosofi del tempo, seppe muoversi, nelle turbolente acque della scena italiana del XV secolo, con grande capacità e scaltrezza. Siamo intorno al 1485 quando Lorenzo commissiona alla bottega fiorentina di Antonio Sinibaldi, il più grande e conosciuto copista dell’epoca, i tre suntuosi libri d'Ore, già lavorando alle possibili alleanze da stringere con le nozze. Padre affettuoso, Lorenzo, nipote di Cosimo il Vecchio, ha sposato Clarice della potentissima e nobile famiglia romana degli Orsini e ha avuto con lei dieci figli fra i quali ci sarà addirittura un papa. Delle figlie amatissime Lucrezia andrà sposa a Jacopo Salviati della nota famiglia dell’oligarchia fiorentina, uno dei migliori partiti della città. Il prezioso libro delle ore che porterà in dote finirà alla Bayerische Staatsbibliothek di Monaco.
Libro-d ore-di-luisa-dei-medici
Luisa, promessa a Pier Francesco de Medici lontano cugino di Lorenzo e potente figlio cadetto di un ramo della famiglia, avrà un matrimonio fissato per tempo e registrato in tutti i dettagli a cui però non potrà partecipare perché morirà a soli 11 anni. Il suo sarà l’unico libro che non partirà da Firenze, ma rimarrà gelosamente custodito dalla famiglia Medici e dalla biblioteca Laurenziana; preservato in un caveau blindato per ragioni di conservazioni e abitualmente inaccessibile, solo per questa mostra è esposto al pubblico. I

l terzo codice, infine, era il dono nuziale per Maddalena che sposerà il conte Franceschetto Cybo, figlio naturale del pontefice Innocenzo VIII. Il suo sarà il matrimonio più importante della famiglia, un’abile mossa strategica del Magnifico Lorenzo che rafforzerà i rapporti dei Medici con il papato, ma anche il più infelice della famiglia. Le lettere della povera Maddalena al padre lamentano i pessimi costumi e le depravazioni del marito, ma ormai sono a Roma lei e il suo prezioso libro delle Ore che attraverso avventurosi itinerari arriverà ad essere conservato nella Rothschild Collection di Waddesdon Manor, in Inghilterra. E’ da qui che ha per la prima volta intrapreso il viaggio per arrivare alla mostra “Magnifici Tre”
Libro-d ore-di-luisa-chiuso
La visione dei manoscritti costituisce il momento finale di un percorso espositivo che immerge il visitatore all'interno delle tre opere. Oltre ai codici originali sono in mostra più di sessanta riproduzioni delle pagine miniate, divise per tema. Riproduzioni perfette con le stesse caratteristiche formali, cromatiche e tattili degli originali, ma che a differenza di questi ultimi, possono essere ammirate e persino toccate dai visitatori. La mostra è organizzata e prodotta da Franco Cosimo Panini Editore, che ha recentemente pubblicato l'edizione in facsimile del codice Medici-Rothschild. Una fedele copia in facsimile del codice conservato in Germania, troppo fragile per essere trasportato in Italia, è esposta completando così la "trilogia medicea".
Libro-d ore-di-maddalena-de-medici
Ognuno dei tre volumi obbedisce alla stessa scansione testuale e iconografica, tipica dei codici devozionali; così le riproduzioni consentono di mettere a confronto e commentate, pagina dopo pagina le più spettacolari miniature dei tre libri. Le illustrazioni dei tre Calendari con le pittoresche scene delle attività svolte nei vari mesi dell'anno e le straordinarie immagini degli Incipit, le più ricche di ogni libro, sono così comparabili svelando analogie e differenze. Perfetti equilibri compositivi rivelano la mano di grandi miniaturisti. Bordi fastosi,tripudi di fiori uccelli, putti , gioielli e emblemi offrono particolari da scoprire in un magico universo di immagini racchiuso nei piccoli, magnifici tre.

 

Dettagli

Didascalie immagini

  1. I tre Libri d'Ore Medici (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)
  2. I tre Libri d'Ore Medici (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)
  3. Foglio 203r, Libro per Maddalena (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)
  4. Libro per Luisa, aperto (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)
  5. Libro per Luisa, chiuso (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)
  6. Libro per Maddalena (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)

In copertina:
Libro per Luisa, aperto, particolare (courtesy Franco Cosimo Panini Editore)

Mappa

Dove e quando

“Magnifici tre.I libri-gioiello di Lorenzo de’ Medici”

  • Fino al: - 20 Ottobre, 2012
  • Indirizzo: Biblioteca Medicea Laurenziana - Firenze
  • Sito web

Salva l'evento nel calendario (formato iCal)

 
{!-- Google Maps Stuff