Concerto “Firenze per la salvezza del patrimonio artistico dell’Umbria”

di Federica Falleri // pubblicato il 06 Dicembre, 2016

L’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino e i solisti Barbara Frittoli, Anna Maria Chiuri, Massimo Giordano e Carlo Colombara, diretti dal Maestro Zubin Mehta, terranno un concerto mercoledì 14 dicembre alle ore 20 al Nelson Mandela Forum di Firenze. Saranno eseguite sinfonie, arie e cori del grande repertorio operistico italiano.
Il M° Zubin Mehta durante una direzione
L'obiettivo è contribuire al finanziamento di una task force di giovani restauratori diplomati all'Opificio delle Pietre Dure che aiuteranno la Soprintendenza umbra negli interventi di messa in sicurezza delle opere d'arte danneggiate dal terremoto della scorsa estate.
Coro maggio foto simone donati
Il concerto si inserisce all'interno del progetto ‘Firenze per la salvezza del patrimonio artistico dell’Umbria’ ideato e sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze insieme a Opificio delle Pietre Dure, Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in collaborazione col Nelson Mandela Forum, in accordo col Segretariato regionale del Mibact per l’Umbria e la Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’Umbria. Si ringrazia per il supporto tecnico Banca CR Firenze.
Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino (violinisti)
Programma

Giuseppe Verdi
da “La Forza del Destino”: Sinfonia

Umberto Giordano
da “Andrea Chenier”: “La mamma morta” (Barbara Frittoli)

Giacomo Puccini
da “Tosca”: “E lucean le stelle” (Massimo Giordano)

Pietro Mascagni
da “Cavalleria rusticana”: Intermezzo

Giuseppe Verdi
da “Simon Boccanegra”: “Il lacerato spirito” (Carlo Colombara)
da “La traviata”: “Noi siamo zingarelle" e "Di Madride noi siam mattadori” (Coro)
da “La forza del Destino”: Rataplan (Anna Maria Chiuri e Coro)

Intervallo

Giacomo Puccini
da “Manon Lescaut”: Intermezzo Atto III°

Giuseppe Verdi
da “Don Carlo”: “Ella giammai m’amò” (Carlo Colombara)
da “Il trovatore”: “Condotta ell’era in ceppi” (Anna Maria Chiuri)
da “Nabucco”: “Va pensiero” (Coro)
da “Otello”: Canzone del Salce e “Ave Maria” (Barbara Frittoli)

Giacomo Puccini
da “Turandot”: “Nessun dorma” (Massimo Giordano e Coro)

 

Dettagli

Didascalie immagini

  1. Coro del Maggio Musicale Fiorentino (Foto © Simone Donati - TerraProject - Contrasto))
  2. Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino (violinisti) (Foto © Pietro Paolini - TerraProject - Contrasto))

In copertina:
Il M° Zubin Mehta durante una direzione
courtesy Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
(Foto © Alfredo Falvo)

Artisti

  • Direttore Zubin Mehta
  • Maestro del Coro Lorenzo Fratini
  • Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino
  • Soprano Barbara Frittoli
  • Mezzosoprano Anna Maria Chiuri
  • Tenore Massimo Giordano
  • Basso Carlo Colombara 

Mappa

Dove e quando

  • Fino al: - 14 Dicembre, 2016

Salva l'evento nel calendario (formato iCal)